Roma 19  Settembre  2018

Medicina Estetica: un tatuaggio su 5 non va via

Il 6% degli italiani che si rivolge a tali centri specializzati vuole cancellare un tatuaggio. I tatuaggi più complessi da cancellare sono quelli multicolore e quelli agli arti inferiori. “Il costo è variabile – spiega il Prof. Vincenzo Varlaro, Docente di Medicina Estetica - e dipende dall’estensione, dalla profondità, dal tipo (multicolori o meno) e dalla zona dove è allocato”

La percentuale di successo nella rimozione, grazie ai laser di ultima generazione e alla combinazione delle tecniche, è salita fino al 75-80%. Pur tuttavia soltanto il 38% dei casi non mostra alcuna traccia del pigmento mentre il 62% dei casi presenta comunque alterazioni della tessitura della pelle, zone ipocromiche, residui di pigmento.

La rimozione non viene richiesta tanto per la sua forma quanto per altre ragioni: qualità del tatuaggio, ragioni sentimentali, ragioni di pudore, ragioni sociali. Non tutti i pigmenti che costituiscono il tatuaggio possono essere rimossi con la tecnologia Laser perché esistono dei pigmenti che contengono delle frazioni di biossido di titanio (bianco) e che non sono aggredibili con nessuna lunghezza d’onda. In concreto, purtroppo, alcuni tatuaggi sono indelebili.

“I motivi che portano alla richiesta della rimozione dei tatuaggi – spiega il Prof. Vincenzo Varlaro, Docente di Medicina Estetica - sono diversi: prevalgono le ragioni estetiche (non piacciono perché non ben eseguiti) e quelle affettive (rappresentano ricordi non più graditi). Frequenti anche quelle di pudore (alcuni si vergognano a mostrarli e sociali (ingresso nel mondo del lavoro)”.

TECNICHE PER LA RIMOZIONE – “Il costo è variabile – aggiunge il Prof. Vincenzo Varlaro - e dipende dall’estensione del tatuaggio, dalla sua profondità, dal tipo (multicolore o meno), dalla zona dove è allocato: secondo il sito possono aumentare le difficoltà di rimozione.  Le tecniche di asportazione possono essere singole o combinate. Le tecniche singole possono realizzarsi utilizzando il Laser Q-Switched ad emissione dell’ordine di nanosecondi oppure utilizzando Laser di ultima generazione ad emissioni dell’ordine di sub-secondi. Le tecniche combinate si realizzano utilizzando più Laser e altre tecniche come la carbossiterapia. In tal caso con i Laser si frantuma il tatuaggio e con la carbossiterapia, che facilita il deflusso linfatico, si offre un contributo ulteriore alla risoluzione del problema allontanando i frammenti del tatuaggio stesso”.

COSTI E PROBLEMATICHE - I tatuaggi monocromatici sono più facili da eliminare. La difficoltà nel rimuoverli consiste nella loro localizzazione, nella loro densità, nella loro estensione, nella loro profondità, nel tipo di pigmento. Per le stesse ragioni aumenteranno i costi per l’intervento. I tatuaggi più difficili da rimuovere sono quelli localizzati alla estremità degli arti inferiori: sia per un sistema linfatico più povero in vasi, sia per una questione di gravità. Anche in tal caso, la combinazione con la carbossiterapia, può essere una soluzione terapeutica utile.

Cerca in Giroma

In evidenza

abilmente-svela-le-novita-a-roma-arrivano-i-live-show-con-i-piu-noti-influencer-del-settore-do-it-yourselfAbilmente, la più grande manifestazione italiana dedicata all’oltre mezzo milione di donne che in Italia svolgono attività legate al Do...

Gi...ROSA!

ad-elena-palumbo-il-titolo-di-miss-lazio-2018  Si sono concluse a Montalto di Castro (VT), nel suggestivo scenario dell’anfiteatro Lea Padovani, le finali regionali del 79° concorso...
chiara-savocchi-e-miss-cinema-lazioSi è svolta a Gavignano, antico feudo degli Aldobrandini, la penultima tappa delle finali regionali del 79° concorso nazionale Miss...
gaia-venturini-e-miss-grottaferrataNuova tappa ai Castelli Romani per il 79° concorso nazionale Miss Italia, dopo le date di Frascati, Montecompatri e Marino....

I nostri esperti rispondono

 

 

 

MOTORI

LifeStyle Motori

for fine living people

Mangio&Bevo

il-festival-del-couscous-ad-aprilia-un-evento-originaleSabato 21 Luglio ad Aprilia, a mezz’ora da Roma, torna l’Original Festival del Cous Cous organizzato dall’associazione La Palma del Sud-Imprenditoria. L’evento, giunto ormai alla sua quarta edizione , si...
otto-consigli-per-una-colazione-sana-e-beneficaE' il primo pasto della giornata, ma spesso è il più trascurato. Il tempo dedicato alla colazione, secondo recenti studi, si sta riducendo sempre di più. E quello che dovrebbe...
il-fritto-d-autore-in-scena-al-parco-egeriaA Roma si dice che "fritta è bona pure 'na ciavatta", ma è quando le panature dorate incontrano ripieni morbidi e saporiti che nascono i fritti d'autore. Per celebrare l'arte...

Salute e benessere

infezioni-in-viaggio-tutti-i-consigli-per-una-vacanza-sicuraPrevenzione e profilassi: ecco come i turisti che viaggeranno all'estero dovranno comportarsi prima di partire Malaria, Febbre gialla, Dengue, Chikungunya, Zika:...
artrite-reumatoide-come-scegliere-la-giusta-terapia  Solo in Italia sono oltre 300 mila le persone affette da artrite reumatoide. Una malattia reumatica che colpisce 1 persona...
i-consigli-del-farmacista-per-una-vacanza-perfettaTorna il servizio “Farmacia in viaggio” nelle 586 FARMACIE SPECIALIZZATE di Farmacisti Preparatori. Per tutto il periodo estivo i farmacisti offriranno...

MODA

grande-attesa-a-roma-per-il-fashion-show-di-alessandra-di-lazzaroL’evento romano più atteso di questi giorni è il Fashion Show di Alessandra Di Lazzaro couture, la sfilata di moda...
a-lungo-il-tevere-roma-le-creazioni-di-carlo-alberto-terranovaCon la voce di Ornella Vanoni, interprete del brano  “Senza fine”,  il 25 luglio alle ore 21:00 a "L­ungo il...

LIFESTYLE

imprese-italiane-e-innovazione-la-digitalizzazione-procede-con-il-2-3-nel-2017Aziende e digitale, finalmente un connubio che comincia a funzionare e a dare i suoi frutti anche in Italia. La...
nissan-leaf-open-car-una-cabrio-a-zero-emissioniNissan ha presentato a Tokyo “LEAF Open Car”, una versione cabrio della nuova Nissan LEAF. L’auto 100% elettrica è stata esposta...

Seguici su:

Pubblicità